¡ARRIBA! CON FÚLVIA

La fine del confinamento e l’avanzare delle diverse fasi di ripartenza ha fatto sì che le terrazze delle strutture alberghiere assumessero quel ruolo da protagonista assoluto appartenuto solo poche settimane fa ai balconi.

Condividi:

Il motivo risiede nel fatto che i nostri bar e ristoranti, con le loro terrazze, sono diventati ancora una volta il luogo d’incontro in cui divertirsi assieme alle persone più care, in un ambiente piacevole e confortevole.

In un’estate in cui gli spostamenti continueranno ad essere limitati, gli spazi all’aperto saranno la salvezza di coloro che vorranno recuperare a poco a poco le proprie abitudini quotidiane.

E al fine di far apparire queste terrazze come mai prima d’ora e ospitare il massimo numero di commensali durante il giorno, saranno in molti ad affidarsi a Saxun e alla sua Pergola di telo impacchettato Fúlvia.

Da un lato, questo sistema modulare e versatile permette di massimizzare il numero di clienti serviti, anche in un momento come questo, dove mantenere la distanza tra i tavoli è un obbligo etico e legale.

D’altra parte, la possibilità di integrare l’illuminazione a led nelle traverse della struttura contribuisce a garantire che non ci sia un limite di tempo di utilizzo della terrazza, per trascorrere lunghe serate estive anche fino a notte fonda.

E il tutto con la più recente tecnologia domotica al servizio del lavoratore, per garantire condizioni di temperatura e di conservazione del prodotto sempre ottimali.

“¡Arriba!”, una nuova idea per mantenere alto l’umore del settore.